loghivideo-02

Seguici sui Social

E resta sempre aggiornato!


facebook
youtube
instagram
dominik-jirovsky-re2lzob2xvy-unsplash

IL NOSTRO BLOG

Un giornale di bordo di tutte le nostre avventure!

Il Viaggio inizia da qui

2020-11-12 11:09

Lidia

Eventi, Città,

Il Viaggio inizia da qui

La tua città, in ogni suo angolo, ti ricorda il primo amore, la prima sigaretta, la prima volta che hai marinato la scuola...

samir-kharrat-yhv1rqi4k50-unsplash-1605615317.jpg

Per assurdo è più facile parlare di una città che visiti come turista che della tua città.

La tua città, in ogni suo angolo, ti ricorda il primo amore, la prima sigaretta, la prima volta che hai marinato la scuola etc.

Come fai a raccontare ciò che vedi con gli occhi dell'amore… una città come Catania che di Storia è pregna, una città che come quinta ha un vulcano attivo. 

Catania si estende alle pendici sud-orientali dell'Etna, fu fondata dai Calcidesi nel 729 a.c., il susseguirsi delle dominazioni hanno arricchito il patrimonio culturale e artistico della città.

 Greci, Bizantini, Normanni, Svevi, Angioini, Aragonesi,Spagnoli, Sabaudi e Borboni ( chiedo scusa se ho dimenticato qualcuno) hanno abitato la nostra città. 

A causa  dei terremoti del 1169, 1669,1818 e della  eruzione del 1669 ( distrutta ben 9 volte), non resta molto del teatro romano del II sec., dell'anfiteatro romano, dell'acquedotto, delle terme perché, dopo simili catastrofe, la città è stata ricostruita sopra le precedenti architetture. Forse anche il nostro simbolo 'u liotru è stato scolpito in epoca romana. 

'U liotru vi darà il benvenuto non appena arriverete in piazza Duomo, vi presenterà la Cattedrale di Sant'Agata, il Palazzo degli Elefanti, Palazzo dei Chierici,  la fontana dell'Amenano  ( fiume che scorre sotto Catania) e Porta Uzeta. Da questa piazza inizia la via Etnea che sarà la vostra passerella per ammirare Chiese, Palazzi, i resti dell'anfiteatro, Villa Bellini e basterà alzare gli occhi per ammirare l'Etna. Il Barocco vi accompagnerà in questo viaggio dove scoprirete anche il Castello Ursino, il Monastero dei Benedettini e Teatro Massimo Bellini etc etc.

Catania non è solo palazzi e monumenti è anche cultura popolare come per esempio il Teatro dei Pupi. Vicino al Castello Ursino c'è l'antica bottega della famiglia Napoli, pupari da 100 anni, che vi faranno rivivere le gesta dei Paladini con sapiente maestria.

 A Catania puoi sciare sul vulcano più alto d'Europa guardando il mare e godere dei eccellenze enogastronomiche.

Non vi resta che organizzare le vostre prossime vacanze in Sicilia.

 

 

maria-bobrova-7xy3l9rv4qw-unsplash-1605615334.jpg

Gli ultimi 10 articoli

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder